Cerca

Categorie

Newsletter

Istruzioni per creare ed inviare i files di stampa

Come preparare i file di stampa

Le impostazioni grafiche dei file variano a seconda della tipologia di prodotto selezionata e vengono indicate nella scheda specifica o comunicate dal nostro Staff in fase di conferma ordine.


N.B. Il mancato rispetto di tali parametri indicati può compromettere la qualità del prodotto finito e solleva il Circuito AUT AUT da qualsiasi responsabilità.


Il nostro Staff esegue senza alcun costo aggiuntivo la Verifica Professionale del Tuo file e segnala gli eventuali errori (margini, orientamento del pdf, pieghe, ecc...).



...

FORMATO FILE


1) Stampa Digitale e Offset

Formati richiesti: TIF - JPG - PDF (generati con programmi come Photoshop, Illustrator…)

N.B. Fornire i file in sequenza cronologica cominciando dalla pagina del titolo (1, 2, 3, 4 etc.).



File TIF


  • devono essere ridotti ad un unico livello di fondo
  • non devono contenere canali Alpha

  • non devono contenere tracciati di ritaglio
  • utilizzare solo il formato Standard JPG (ad es. escludere la versione JPG 2000)
  • salvare con qualità massima e Baseline (Standard)


 

File PDF

  • esportare i file nella versione PDF/X-3:2002 Standard compatibilità PDF 1.3
  • tutte le scritte devono essere convertite in tracciati/vettori

  • devono essere ridotti ad un unico livello di fondo
  • non ammesse trasparenze
  • non ammessi documenti PDF con rotazione delle pagine

N.B. È possibile caricare PDF singoli o a più pagine. Per le riviste rilegate con brossura fresata si richiede file PDF a più pagine.




2) Adesivi sagomati - Biglietti in rilievo - Braccialetti identificativi - Tappeti intarsiati e stampati - Timbri

  • 
formati richiesti: AI, EPS, PDF (realizzati con programmi di grafica vettoriale come Adobe Illustrator)
  • i disegni devono essere vettoriali
  • tutte le scritte devono essere convertite in tracciati/vettori


3) Stampa Flessografica (Gadget - Nastri adesivi)

  • formati richiesti: AI, EPS, PDF (realizzati con programmi di grafica vettoriale come Adobe Illustrator)

  • i disegni devono essere vettoriali
  • tutte le scritte devono essere convertite in tracciati/vettori


N.B. La stampa flessografica è a bassa risoluzione. In fase di stampa flessografica puó accadere che si creino divergenze cromatiche.

...

RISOLUZIONE FILE a dimensione di stampa

  • Stampa offset: da 300 dpi

  • Stampa digitale di piccolo formato: 300 dpi
  • Stampa digitale di grande formato: da 100 a 200 dpi

...


COLORE FILE

Modalità di colore:
CMYK o scala di grigi, 8 Bit/canale.

N.B. Testi e linee devono essere sempre creati in nero puro 100% per evitare imprecisioni di registro, evitare quindi la quadricromia.



Intensità colore
Una copertura di colore sotto il 10% può produrre un risultato di stampa molto debole che varia a seconda del colore
.
es. un 10% di giallo (Y) risulta più debole di un 10% di ciano (C)


N.B. I colori Pantone sono utilizzati solo per determinati articoli. Per maggiori informazioni contattare il nostro Servizio Clienti



...

DIMENSIONE FONT (corpo del carattere)

  • Evitare scritte di corpo inferiore ai 6 pt.


  • Braccialetti identificativi: corpo minimo pari a 10 pt.

  • Impressione a caldo: corpo minimo pari a 14 pt.

  • Timbri: corpo minimo pari a 7 pt.

  • Vernice a rilievo: corpo minimo pari a 12 pt.
  • Verniciatura UV a zona: corpo minimo pari a 12 pt. 



...

SPESSORE LINEE



Braccialetti identificativi: almeno 0,5 pt. (0,18 mm)
Colore speciale oro e argento: almeno 1 pt. (0,4 mm)
Impressione a caldo: almeno 3 pt. (1,06 mm)
Linee in positivo (linee scure su sfondo chiaro): almeno 0,25 pt. (0,09 mm)

Linee in negativo (linee chiare su sfondo scuro): almeno 0,5 pt. (0,18 mm)
Timbri: almeno 1 pt. (0,4 mm)
Vernice a rilievo per linee o scritte in positivo (linee verniciate): almeno 3 pt. (1 mm)
Vernice a rilievo per linee o scritte in negativo (area verniciata intorno alle linee): almeno 6 pt. (2 mm)
Verniciatura UV a zona per linee o scritte in positivo (linee verniciate): almeno 2 pt. (0,7 mm)
Vernice a rilievo 
per linee o scritte in negativo (area verniciata intorno alle linee): almeno 3 pt. (1 mm)

...


ATTENZIONE! Le bozze inviate sono solo simulazioni grafiche esplicative. I prodotti finiti potrebbero presentare piccole variazioni.

In fase di stampa puó accadere che si creino minime divergenze di colore. Il risultato di stampa dipende da molti fattori: natura del supporto, grado di bianco, direzione di fibra, condizioni climatiche (temperatura/umidità locale). Divergenze di colore per motivi di questo genere rientrano nel campo di tolleranza e non costituiscono motivo di reclamo.



I Tecnici del Circuito AUT AUT sono a Tua disposizione per risolvere qualsiasi problema relativo alla creazione dei file di stampa. Per qualsiasi chiarimento puoi contattare il nostro Servizio Clienti scrivendo all'indirizzo: servizioclienti@autaut.com, o chiamando uno dei numeri riportati nella nostra pagina "come contattarci".



Puoi inviare i file di stampa attraverso una delle seguenti modalità specificando sempre il numero e la data del Tuo ordine: